English   Show this page in English

Home Page HOME PAGE Legenda e traduzioni

AUS - AUSTRALIA
BATHURST, MOUNT PANORAMA
Descrizione Circuito stradale inaugurato nella Pasqua del 1938. Il circuito è rimasto invariato fino al 1986, quando Mike Burgmann è morto (come altri 4 piloti e 2 spettatori tra il 1949 e il 1970) è rimasto ucciso su una cunetta del Conrod Straight. Per questo motivo nel 1987 è stata aggiunta una chicane (The Chase). Un tratto del percorso, da appena sopra il Bathurst Light Car Club, quasi in cima al Conrod Straigh, allo Skyline è usata anche per cronoscalate.

I nomi dei punti significativi indicati sono quelli tradizionali o "generici". Possono variare con il tempo a seconda della capacità del portafoglio degli sponsor.

Per altre informazioni, v. la Guida di Mark Taylor, in fondo a questa stessa pagina
Ubicazione Bathurst
NSW - New South Wales
Ubicazione Bathurst, a 210 km - 130 mi ad ovest di Sydney
Latitudine - Longitudine - 33°26'53"     +149°33'18"
-33.448056     149.555
Coordinate UTM X = 737494.907  -  Y = 6296119.886  -  Fuso 55H
Foto aerea / Mappa (*)  Google Maps  -    Bing Maps  -    Flash Earth  -   Foto aerea / Mappa (*) NearMap
Altitudine s.l.m. (circa) 700 m - 2297 ft    (circa)
Inaugurazione 17 Aprile 1938
Chiusura  
Progettista  
Fonti e link (Traduzioni) (**)
(1) Inglese (pag. 20)Autore: Peter Higham, Bruce Jones - Pubblicato da: Andre Deutsch - anno: 1999 - ISBN: 0-233-99619-2
Descrizione
(2) Inglese mail, note Mail di Mark Taylor del 24 febbraio 2005
(3) Italiano Inglese ForumForum --> Oceania --> Australia --> Mount Panorama [ITA] [ENG]
(4) Inglese www.hsv.com.au/racing/tracks/bathurst97_map.htm
(5) Inglese www.racingcircuits.netMotor Racing Circuits Database
(6) Italiano Autosprint 45/1985 (pag. 47)
(7) Italiano Autosprint 13/1987 (pag. 23)Modifiche in vista: sarà introdotta una chicane e riasfaltato
(8) Inglese Australiano www.touringcartimes.com/news.php?id=3868Progetto del circuito permanente [Data di pubblicazione: 25 Agosto 2009]

(*) NOTA: per avere una visuale completa e dettagliata del circuito si possono usare (se disponibili) Street View di Google Maps e/o la Vista Aerea (Bird's Eye nella versione inglese) e le funzionalità 3D di Bing Maps for Enterprise (ex Microsoft Virtual Earth), entrambe accessibili dai rispettivi link mostrati nel riquadro Foto aerea / Mappa.

(**) Nel caso di fonti non in Italiano reperibili in rete, cliccando sulla bandierina che indica la lingua si apre la pagina di Google Translator con la traduzione automatica.

Mount Panorama
Descrizione  
Anni 1938÷1986
Rotazione Antioraria   Antioraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale
Inaugurazione 17 Aprile 1938
Chiusura 1986
Data ultimo aggiornamento archivio 27 Maggio 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici Pit Straight - Hell Corner - Mountain Straight - Quarry Bend - The Cutting - Griffin’s Mount - Reid Park - Sulman Park - McPhillamy Park - Skyline - The Esses - The Dipper - Forrest’s Elbow - Conrod Straight - Murray’s Corner
Lunghezza 6236  m 20459  ft 3,875  mi Lunghezza ufficiale fino al 1972 (1)
Lunghezza 6172  m 20248  ft 3,835  mi Lunghezza ufficiale dal 1973 (pista invariata, ma rimisurata) (1)

Mount Panorama
Descrizione  
Anni 1987÷...
Rotazione Antioraria   Antioraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato  
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale
Inaugurazione 1987
Chiusura  
Data ultimo aggiornamento archivio 27 Maggio 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici Pit Straight - Hell Corner - Mountain Straight - Quarry Bend - The Cutting - Griffin’s Mount - Reid Park - Sulman Park - McPhillamy Park - Skyline - The Esses - The Dipper - Forrest’s Elbow - Conrod Straight - The Chase - Murray’s Corner
Lunghezza 6215  m 20391  ft 3,862  mi   (1)
Lunghezza 6200  m 20341  ft 3,853  mi   (4)
Lunghezza 6213  m 20384  ft 3,861  mi   (5)

Mount Panorama
Descrizione Progetto per un circuito stradale permanente completamente nuovo, che dovrebbe includere fra l’altro la sezione vicino al traguardo del circuito tradizionale.
Anni  
Rotazione Antioraria   Antioraria
Progetto Progetto Progetto  SÌ
Progetto accantonato  
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale permanente
Inaugurazione 1987
Chiusura  
Data ultimo aggiornamento archivio 19 Dicembre 2009
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici  
Lunghezza 2500  m 8202  ft 1,553  mi   (8)

Mount Panorama 1938÷1986

Mount Panorama 1938÷1986


Mount Panorama 1987÷...

Mount Panorama 1987÷...


Mount Panorama 1987÷...

Mount Panorama 1987÷...


Latitudine - Longitudine: - 33°26'53", +149°33'18"
Se la foto aerea non è visibile, è necessario ridurre l’ingrandimento, premendo (anche più volte) il pulsante ’-’ in alto a sinistra


GUIDA DI MARK TAYLOR
A cura di Mark Taylor e pubblicata per gentile concessione; la traduzione in Italiano è mia.
Scarica questo testo in formato PDF (23 KB)
Se non sei cresciuto con Mount Panorama e se non eri lì quando le vere macchine da corsa correvano su una stretta striscia di asfalto rappezzato che girovaga fra gli alberi c’è una cosa che bisogna fare per provare a capire l’aura di questo posto: comprare (se si trova) il libro di John Medley, «Bathurst - Cradle of Australian Motor Racing» pubblicato da Turton and Armstrong nel 1997.

Per gli appassionati, Mount Panorama e Bathurst sono sinonimi. Geograficamente, Mount Panorama è un’alta collina nelle colline occidentali delle Blue Mountains, sulle cui pendici nel 1937 è stato disegnato un circuito. Bathurst è la terza città dell’Australia, fondata nel 1815 dal governatore Lachlan Macquarie. Si stende ai piedi della collina, sonnacchiosa e prosperosa al tempo stesso. Parte della sua prosperità è dovuta al circuito, che porta in città migliaia di visitatori ogni anno.

Il primo evento è stato organizzato sia per auto che per moto a Pasqua del 1938, prima che il circuito fosse asfaltato. In quello che sarebbe diventato il tradizionale programma di gare del fine settimana di Pasqua, le moto hanno corso di venerdì e sabato, le macchine di domenica e lunedì. Questo combacia con il fatto che le moto hanno corso per prime, dato che già correvano nella zona di Bathurst in circuiti come Vale e Peel, molto prima che Mount Panorama fosse persino pensato. Anche la cresta in cima alla montagna, in quei giorni, aveva il nome prosaico di Bald Hills (Colline Calve)! Per il periodo che conosco, è la prima volta che entrambi i Grand Prix d’Australia (auto e moto) si tenevano sullo stesso circuito nello stesso fine settimana. Il Grand Prix automobilistico è stato onorato della presenza del pilota inglese Peter Whitehead, al volante della sua ERA. Whitehead vinse la gara.

Il GP automobilistico è ritornato altre tre volte a Mount Panorama, nel 1947 (questa volta su una superficie asfaltata e ancora in contemporanea al GP motociclistico), nel 1952 e nel 1958. In seguito, i GP Australia nel Nuovo Galles del Sud si sono tenuti a Warwick Farm finché non è stato chiuso e quindi a Oran Park, entrambi avvantaggiati dalla loro vicinanza a Sydney.

Quindi nel 1963 è arrivato l’evento che ha portato Mount Panorama sulla ribalta del mondo delle corse, la 500 miglia (più tardi 1000 km) per vetture Turismo. Dopo che la sua sede originale di Phillip Island è stata distrutta, la corsa si è spostata a Mount Panorama. Questa gara inoltre ha comportato l’unica modifica alla configurazione el circuito della sua storia.

Nel 1986 Mike Burgmann è morto quando la sua vettura ha urtato la spalla del ponte pedonale dopo un volo sopra il dosso sul Conrod Straight. Non è stato il primo incidente in questo punto: prima di lui sono morti qui Jack Johnson (1949), due spettatori (1955), Reg Smith (1960), Bevan Gibson (1969) e Tom Sulman (1970). Gli organizzatori hanno deciso che quello sarebbe stato l’ultimo. Il dosso era stato livellato come risposta ai precedenti incidenti; questa volta invece è stato creato il meraviglioso Chase, una veloce curva a destra che posta ad un sinistra-destra sulla cresta, in cui le macchine passano leggere.

Parte del circuito, da appena sopra l’edificio del Bathurst Light Car Club vicino alla parte alta del Conrod Straight fino allo Skyline è usato anche come cronoscalata. Oltre alle gare annuali del Campionato delle Montagna del Nuovo Galles del Sud, il Campionato Australiano della Montagna si è tenuto qui cinque volte, nel 1956, 1967, 1976, 1997 e 2000.

Purtroppo sembra che le moto abbiano lasciato Mount Panorama per sempre. Jim Scaysbrook ora ha scritto la storia delle gare motociclistiche: è una storia che merita di essere raccontata!

Aggiornamenti
Data Variante Anni Autore testi Autore mappa Grazie a Note
19 Dicembre 2009 Mount Panorama   Guido de Carli   Quintin03 Modifica Descrizione
27 Maggio 2007     Guido de Carli     Modifica Descrizione con mappa
4 Agosto 2005     Guido de Carli     Modifica Descrizione
15 Marzo 2005     Guido de Carli     Modifica Descrizione
5 Marzo 2005     Guido de Carli     Modifica Descrizione
4 Marzo 2005     Guido de Carli   Mark Taylor Modifica Descrizione
1 Marzo 2005     Guido de Carli Guido de Carli   Nuovo Descrizione con mappa
5 Dicembre 2004     Guido de Carli Guido de Carli   Nuovo Descrizione con mappa
Non tutti gli eventuali aggiornamenti degli anni scorsi sono ancora visibili in questa lista

A cura di:
Guido de Carli
  

(Italiano - English - Español)

Home Page HOME PAGE

TERMINI E CONDIZIONI