USA - STATI UNITI D´AMERICA
WATKINS GLEN
Da non confondere con Watkins Glen Street Circuit (1948÷1952) - Watkins Glen Street Circuit (1953÷1955)
Descrizione Circuito permanente costruito sull’onda del successo dei due circuiti stradali di Watkins Glen usati dal 1948 al 1955.
Il tracciato ha ospitato dal 1961 fino al 1980 il Gp degli Stati Uniti di formula 1 rinunciandovi dal 1981 a causa di crescenti problemi economici.
è stato modificato nel 1971, e nel 1984 raggiungendo la configurazione attuale.
Presenta un andamento estremamente ondulato e con poche vie di fuga, tanto da risultare molto pericoloso, visti gli incidenti mortali di Koeingg e Cevert;
si è cercato di limitare per questo con varianti (fra tutte, la Inner Loop) la velocità nel tratto piu veloce.
Il circuito ha la caratteristica di avere tutte le curve sopraelevate di 6°, ad eccezione della Curva 9 (Loop) e la 2° delle Esses, sopraelevate di 10°.

STORIA
  • 1956: Viene inaugurato il Watkins Glen International.
  • 1957-58: Inizia a ospitare eventi a livello internazionale; nel 1957 si ricorda una gara di Nascar:
  • 1961: Dal 1961 viene disputato il Gp degli Stati Uniti di Formula 1 (terzo tracciato dopo Sebring nel 1959 e Riverside nel 1960), qui svolto fino al 1980.
  • 1971: Il circuito risulta insufficiente per le forumula 1 e viene allungato con una serie di tornanti, e viene rifatta la zona di partenza con la costruzione dell’odierno rettlineo d’arrivo e dalla famosissima "The 90°". Il circuito ospita eventi di importanza internazionale, con gare Can-Am, Tran-Am e IndyCar.
  • 1975: A causa dell’elevata pericolosità del tracciato, accentuata dai continui saliscendi naturali e dalle scarse vie di fuga, cause degli incidenti mortali di Koenigg e Cévert, viene aggiunta una chicane, la "New Chicane" nel mezzo delle Esses (le tre curve in rapida successione subito dopo la The 90°), al fine di rallentarne la percorrenza.
  • 1980: Il circuito ospita per l’ultima volta il GP USA di Formula 1.
  • 1981: A causa di gravi problemi finanaziari il circuito è costretto alla cancellazione di tutti gli eventi in programma, compreso il GP USA. Viene dichiarata bancarotta dopo la gara della Cart del 1981. Il circuito viene chiuso, aperto saltuariamente per prove della SCCA locale.
  • 7 luglio 1984: Entrato nell’orbita IRC (International Speedway Corporation, proprietaria di molti dei più importanti circuiti in America) Watkins Glen riapre, soprattutto per ospitare, dal 1986 nella configurazione più corta, gare Nascar.
  • 1992: Il circuito subisce un profondo rinnovamento: vengono accentuate le Esses, e in fondo al rettilineo di ritorno viene costruita una chicane, la Inner Loop, tesa a rendere più sicuro il tracciato e a facilitare i sorpassi.
  • 2005: Entra nel calendario della Indy Racing League.
Ubicazione Watkins Glen
NY - New York - Northeastern States
Ubicazione Corning, a ovest di Watkins Glen, sulla riva Sud del lago Seneca; 400 km - 250 mi a nord ovest di New York

Watkins Glen International
1 Baron Steuben Place
Corning
NY 144831
Latitudine - Longitudine + 42°20'13"     - 76°55'38"
42.336944     -76.927222
Coordinate UTM X = 341233.996  -  Y = 4688986.512  -  Fuso 18T
Foto aerea / Mappa (*) Foto aerea / Mappa (*) Google Maps  -   Foto aerea / Mappa (*) Bing Maps  -   Foto aerea / Mappa (*) Flash Earth  -   Foto aerea / Mappa (*) Microsoft Research Maps  -   Foto aerea / Mappa (*) MapQuest
Altitudine s.l.m. 482 m - 1581 ft
Inaugurazione 1956
Chiusura  
Progettista  
Fonti e link (Traduzioni) (**)
(1) Inglese (Stati Uniti) Watkins Glen Racing Autore: Kirk W. House, Charles R. Mitchell - Pubblicato da: Arcadia Publishing - Pubblicato a: USA - anno: 2008 - ISBN: 9780738556666
(2) Inglese ForumForum --> Chat in English --> Aerials of circuits [ENG]
(3) Inglese (Stati Uniti) cars.g93.net/wgimap.gifVariazioni altimetriche
(4) Inglese (Stati Uniti) dbserver.iscmotorsports.com/TheGlen/maps.cfm
(5) Inglese en.wikipedia.org/wiki/Watkins_Glen_InternationalWikipedia
(6) Inglese (Stati Uniti) www.na-motorsports.com/Tracks/NY/WatkinsGlen.htmlNorth American Motorsports Pages
(7) Inglese www.racingcircuits.netMotor Racing Circuits Database
(8) Italiano Autosprint 2/1964 (pag. 56)Mappa
(9) Italiano Autosprint 40/1967 (pag. 13)Mappa
(10) Italiano Autosprint 43/1968 (pag. 6)Dovrà cambiare qualcosa (lavori per la sicurezza)
(11) Italiano Autosprint 28/1970 (pag. 22)Un asfalto speciale non ha risolto i guai del circuito
(12) Italiano Autosprint 28/1970 (pag. 21)Mappa e nomi curve
(13) Italiano Autosprint 41/1970 (pag. 12)Novità 1971: sarà allungato e modificate alcune curve
(14) Italiano Autosprint 19/1971 (pag. 36)Lavori di allungamento in corso
(15) Italiano Autosprint 31/1971 (pag. 10)Come si guida sulla vecchia pista
(16) Italiano Autosprint 32/1975 (pag. 12)In difficoltà economiche per rinnovare i guard rails entro il GP USA 75
(17) Italiano Autosprint 38/1975 (pag. 29)Scheckter approva le modifiche al circuito
(18) Italiano Autosprint 42/1975 (pag. 15)Commenti (negativi) sulla nuova chicane
(19) Italiano Autosprint 41/1979 (pag. 42)Pista pericolosa: i guard rail sono stati appena pitturati, ma sono arrugginiti
(20) Italiano Autosprint 37/1980 (pag. 8)Modifiche alle infrastrutture
(21) Italiano Autosprint 40/1980 (pag. 12)Novità 1980
(22) Italiano Autosprint 26/1982 (pag. 68)Problemi finanziari e gare annullate
(23) Italiano Autosprint 16/1983 (pag. 86)Crisi, circuito in vendita?
(24) Italiano Autosprint 35/1983 (pag. 112)Verso il rilancio in F.1?
(25) Italiano Rombo 38/1983 (pag. 21)Riprende l’attività: calendario corse 1984
(26) Italiano Autosprint 8/1984 (pag. 76)Modifiche in vista (non specificate)
(27) Italiano Autosprint 39/1991 (pag. 81)Sarà modificata la curva 5
(28) Italiano Autosprint 41/1991 (pag. 8)Sarà probabilmente modificata la curva 5
(29) Inglese (Stati Uniti) www.theglen.comSito ufficiale

(*) NOTA: per avere una visuale completa e dettagliata del circuito si possono usare (se disponibili) Street View di Google Maps e/o la Vista Aerea (Bird's Eye nella versione inglese) e le funzionalità 3D di Bing Maps for Enterprise (ex Microsoft Virtual Earth), entrambe accessibili dai rispettivi link mostrati nel riquadro Foto aerea / Mappa.

(**) Nel caso di fonti non in Italiano reperibili in rete, cliccando sulla bandierina che indica la lingua si apre la pagina di Google Translator con la traduzione automatica.

Watkins Glen
Descrizione  
Anni 1956÷1970
Rotazione Oraria   Oraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale permanente
Inaugurazione 1956
Chiusura 1970
Data ultimo aggiornamento archivio 25 Ottobre 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici The Esses - Wedgewood - Loop - Fast Straight - Speed Trap - Fast Bend - Hard Right
Lunghezza 3701  m 12144  ft 2,3  mi   (6)
Lunghezza 3782  m 12408  ft 2,35  mi   (7)

Sports Car Circuit
Descrizione  
Anni 1971
Rotazione Oraria   Oraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale permanente
Inaugurazione 24 Luglio 1971
Chiusura 24 Luglio 1971
Data ultimo aggiornamento archivio 25 Ottobre 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici The Ninenty - The Esses - Back straight - Outer Loop
Lunghezza 3911  m 12830  ft 2,43  mi   (7)

Watkins Glen
Descrizione  
Anni 1971÷1974
Rotazione Oraria   Oraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale permanente
Inaugurazione 1974
Chiusura 1974
Data ultimo aggiornamento archivio 25 Ottobre 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici The Ninenty - The Esses - Back straight - Outer Loop - Chute - Toe - The Boot
Lunghezza 5435  m 17830  ft 3,377  mi Circuito lungo (7)
Lunghezza 3911  m 12830  ft 2,43  mi Circuito corto (29)

Watkins Glen
Descrizione  
Anni 1975÷1985
Rotazione Oraria   Oraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale permanente
Inaugurazione 1975
Chiusura 1985
Data ultimo aggiornamento archivio 25 Ottobre 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici  
Lunghezza 5435  m 17830  ft 3,377  mi Circuito lungo (7)
Lunghezza 3911  m 12830  ft 2,43  mi Circuito corto (29)

Watkins Glen

Senza chicane
Descrizione  
Anni 1986÷...
Rotazione Oraria   Oraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato  
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale permanente
Inaugurazione 1986
Chiusura  
Data ultimo aggiornamento archivio 25 Ottobre 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici The Ninenty - The Esses - Back straight - Outer Loop - Chute - Toe - The Boot
Lunghezza 5435  m 17830  ft 3,377  mi Circuito lungo (7)
Lunghezza 3907  m 12819  ft 2,428  mi Circuito corto (7)
Lunghezza 3911  m 12830  ft 2,43  mi Circuito corto (29)
Larghezza 11,6  m 38  ft       
Sopraelevazione massima (curve) 10  ° 17,6  %         

Watkins Glen

Con chicane
Descrizione  
Anni 1992÷...
Rotazione Oraria   Oraria
Progetto Progetto NO
Abbandonato  
Circuito per Auto
Circuito per Moto  
Tipo Circuito Stradale permanente
Inaugurazione 1992
Chiusura  
Data ultimo aggiornamento archivio 25 Ottobre 2007
Data aggiornamento della notizia  
Progettista  
Punti caratteristici The Ninenty - The Esses - Back straight - Inner Loop - Outer Loop - Chute - Toe - The Boot
Lunghezza 5472  m 17952  ft 3,4  mi Circuito lungo (4)
Lunghezza 5552  m 18216  ft 3,45  mi Circuito lungo (7)
Lunghezza 3943  m 12936  ft 2,45  mi Circuito corto (7)
Lunghezza 3943  m 12936  ft 2,45  mi Circuito corto (4)
Larghezza 11,6  m 38  ft       
Sopraelevazione massima (curve) 10  ° 17,6  %         

Watkins Glen: Circuito lungo (1986÷...)

Watkins Glen: Circuito lungo (1986÷...)


Watkins Glen: Circuito lungo con "inner loop" (1992÷...)

Watkins Glen: Circuito lungo con "inner loop" (1992÷...)

Watkins Glen: Circuito lungo con "inner loop" (1992÷...)


Watkins Glen: Circuito lungo con "New Chicane" (1975÷...)

Watkins Glen: Circuito lungo con "New Chicane" (1975÷...)



Aggiornamenti
Data Variante Anni Autore testi Autore mappa Grazie a Note
6 Gennaio 2011     Guido de Carli     Modifica Descrizione
2 Giugno 2006     Guido de Carli Guido de Carli Lorenzo Tommasi Nuovo Descrizione con mappa
2 Agosto 2002     Guido de Carli     Modifica Descrizione
Non tutti gli eventuali aggiornamenti degli anni scorsi sono ancora visibili in questa lista
 
A cura di:
Guido de Carli
(Italiano - English - Español)
}